**SALDI, SALDI, SALDI: Sconti fino a -70%**

Spedizioni Gratis oltre € 89,90 info

Scott Supporto anteriore ciclo computer SYNCROS iC Aero

Prezzo precedente: 89,90 €
68,90€
Scott Supporto anteriore ciclo computer SYNCROS iC Aero

Caratteristiche principali

  • Per il cockpit Creston iC SL Aero
  • Disponibili braccio corto o lungo
  • Inserti Wahoo disponibili separatamente
  • Permette il montaggio di un ciclo computer davanti al cockpit usando i due inserti filettati presenti sui cockpit Fraser e Creston iC.
  • Range of use

    STRADA
  • Materiali

    Corpo in lega CNC
  • Funzioni

    Progettati per il cockpit SYNCROS Creston iC
    Attacco frontale
    Design integrato
    Versione corta adatta a tutti i ciclo computer Garmin® fino alla serie 800
    Versione lunga per tutti i ciclo computer Garmin® e Wahoo®
    Inserti Wahoo® disponibili separatamente

Prodotti correlati

Dal blog

Santa Gravel 2022

Santa Gravel 2022

La seconda edizione "Santa Gravel" ti aspetta: un'occasione per ritrovarci insieme dopo una stagione di avventure, per divertirci, per fare quattro chiacchiere tra amici tra una pedalata e l'altra e per dare Gas a tutta...

Leggi
Sabato 8 Ottobre: Baldoni Bike Fest al Fantini Club

Sabato 8 Ottobre: Baldoni Bike Fest al Fantini Club

Il Baldoni Bike Fest si avvicina, Bikers! Stiamo preparando un evento indimenticabile in occasione della Strade Bianche del Sale 2022, SABATO 8 OTTOBRE presso il Fantini Club di Cervia festeggeremo alla grande!

Leggi
Venduta all'Asta la Pinarello di Jovanotti

Venduta all'Asta la Pinarello di Jovanotti

È stata venduta il 24 aprile per un importo di 27.950 euro, la bici da corsa Pinarello Dogma F "Pantera Rosa", messa all'asta per beneficenza a supporto dell'emergenza Ucraina.

Leggi
SISTEMA MIPS NEI CASCHI: IL SALVACERVELLO!

SISTEMA MIPS NEI CASCHI: IL SALVACERVELLO!

La più grande innovazione dopo l’invenzione del casco è decisamente quella del sistema MIPS, ideato per ridurre i danni cerebrali causati dall’urto. Troviamo in Svezia l’headquarter di MIPS, la cui tecnologia è stata sviluppata nei laboratori del Karolinska Hospital e del Royal Institute: 19 anni di ricerche accademiche per un brevetto pensato per salvare vite.

Leggi